immagine-logo

Io ho sempre detto che internet è un mondo..nel senso che davvero si può trovare di tutto e di più…ma ha un piccolo problema, che chiunque, a prescindere dalla sua competenza, può scrivere qualsiasi cosa voglia…sia chiaro, il fatto che le persone abbiano l’opportunità di scrivere ed esprimere le loro opinioni riguardo qualcosa, è sempre un bene, purchè sia noto che sono opinioni o conclusioni tratte da ragionamenti e dai dati che quella specifica persona ha…invece spessissimo, se non sempre, vengono spacciate opinioni per dati assolutamente certi , oserei dire quasi assoluti, e la cosa strana è che che le persone che tendono a fare ciò, nella maggiore parte dei casi, sono quelle che hanno meno conoscenza sui soggetti…infatti coloro che sanno le cose, tendono a spiegarle, perchè ovviamente, conscendole, sanno come farle capire ai più, purtroppo internet non abbonda di questo tipo di persone, ahimè…e spesso e volentieri si è costretti a leggere dati che definire non fondati e assolutamente non veri, è dire poco…e sono dati che quasi sempre hanno origine dall’aver sentito dire che….. o dall’avere letto qualcosa a riguardo…che va benissimo, ma ovviamente non è sufficiente…
Fortunatamente ci sono anche siti davvero competenti, con articoli tecnici, ma non complicati da comprendere, scritti da persone che conoscono assolutamente bene gli argomenti che trattano, e li si riconosce perchè non sono articoli Gridati, come è di moda ultimamemnte…( chissà, forse hanno preso questa abitudine dai talk show politici, dove chi urla di più generalmente è anche il più stupido…questa ovviamente è una mia osservazione personale..)ma sono scritti in modo che vengano compresi e quindi spiegano le differenze di questo o quel tipo di soluzione…
Ne ho trovato uno di un ricercatore dell’ENEA, ente nazionale energie alternative, che spiega molto bene l’arsenico, le sue pecularietà, perchè è presente ( in questo caso la persona è gentile e non parla di quello scaricato nell’ambiente, ma glielo si può perdonare..) perchè è pericoloso, e i vari modi per eliminarlo..spiega perchè le casette dell’acqua contenenti de arsenificatori a resine non solo non sono efficaci, ma addirittura pericolosi…e spiega l’osmosi e perche non viene usata…il motivo è semplice…COSTI!!!…ahahahaha…chissà perchè non mi sorprende…
E spiega che non tutti i paesi sono così, infatti nell’intervista dice che l’acqua potabile di Parigi, almeno una grandissima parte viene prodotta dal fiume Senna depurandola con l’osmosi inversa..il che mi rende assolutamente contento , perchè fa piacere sapere che ci sono governi che fanno qualcosa di buono per i propri cittadini senza pensare sempre ai costi, ma alla loro salute…
per cui cliccate il nick qua sotto e dateci un occhiata…
buona lettura…
http://titano.sede.enea.it/Stampa/skin2col.php?page=eneaperdettagliofigli&id=179

Annunci