immagine-logo

L’associazione medici viterbo ha stabilito, dopo una ricerca effettuata in laboratorio, che l’arsenico incide considerevolmente sulla salute delle persone, aumentando notevolmente la possibilità di determinate malattie. Sia chiaro che sono molto contento che sia stato fatto tutto ciò e che abbiano pubblicato i risultati della ricerca, la cosa che mi lascia perplesso è perchè non sia stato fatto prima, le deroghe sulla presenza di arsenico nell’acqua potabile parlano chiaro, e stabiliscono con chiarezza cosa deve essere fatto, e cioè che oltre 10 microgrammi ( limite di potabilità ) ed entro i 20, sia possibile usare l’acqua mentre si risolve il problema, e ribadisco mentre si risolve il problema, perchè esiste gia un problema se l’acqua presenta arsenico oltre il limite, ma siccome non si può chiudere l’acqua da un giorno all’altro, allora viene data una deroga per risolvere il problema..invece da noi questo sembrava essere diventato il nuovo limite di potabilità…assurdo….
Comunque stavo dicendo che da 10 a 20 microgramnmi si può usare per un certo periodo eccezione fatta per le donne incinte e per i bambini sotto i 3 anni, perche per loro potrebbe essere pericolosa, in ogni caso il comune dovrebbe avvisare la popolazione di tutto ciò…
se invece l’arsenico dovesse superare i 20 microgrammi, allora l’acqua non potrebbe più essere usata per scopi alumntari tipo bere e cucinare e potrebbe essere adoperata solo per lavare vestiti e lavare se stessi poichè con questa percentuale di arsenico l’acqua sarebbe davvero pericolosa.
Non mi risulta che negli ultimi anni sia stato fatto tutto questo e l’arsenico è oltre i limiti di potabilità nel viterbese e in altre zone d’Italia da parecchi anni, e nessuno ha mai messo in allarme la popolazione, anzi, si sono spesi a spiegare che la presenza di questo veleno era dovuta alla geologia del terreno , come se in questo caso non facesse danno…incredibile!…
Ora finalemnte le cose sono venute a galla, secondo me sempre troppo tardi, ma come si dice meglio tardi che mai….
Ecco perchè sono sorpreso dal fatto che una ricerca medica abbia stabilito cose che erano chiarissime già in precedenza…che bisogno c’era di un altro riscontro?…comunque sia, sono contento che sia stato fatto..
Molte persone , come sempre, obbietteranno dicendo che bevono quest’acqua da una vita, e non è mai successo nulla…a costoro consiglio di leggere il post e di vedere quali malattie possono essere causate da questa sostanza…forse non saranno più così sicure che non è successo nulla….forse…….
al prossimo articolo

Associazione medica presenta risultati dei danni provocati dall’arsenico nell’acqua

Annunci